Skatta l’Arte vuole essere un'opportunità per gli artisti di unirsi per dare vita ad un evento di solidarietà e sensibilizzazione per l’Associazione Sclerosi Multipla sez. di Piacenza… Mettere a disposizione la propria arte per toccare tasti dell'anima, creando emozioni con opere di vario genere e stile che hanno la funzione di arrivare tramite i nostri occhi in quella parte segreta del nostro corpo in cui si crea in qualche modo una riflessione o un turbamento.

 In fondo lo scopo dell'arte dovrebbe essere quello di farci entrare in contatto con una parte del nostro organismo impalpabile, ma potente.

Lo sguardo si incanta, immagina e spedisce alla nostra mente informazioni della stessa sostanza di cui sono fatti i sogni. E lì, nel profondo, elaborano un turbamento che, delicato o forte che sia, corre sottopelle creando un girotondo di palpiti.

 La bellezza dell'arte arriva al cuore, ai muscoli, corre nelle vene portando con sé masse di emozioni cariche di intensità e stupore. Il nostro corpo ha bisogno di emozionarsi come dell'acqua e dell'aria, forse perché nel nostro intimo siamo convinti dell'eterna verità racchiusa in una frase di Dostoevskij: “la bellezza salverà il mondo”.

 Buone emozioni a tutti,

Miriam Stefanoni